Valle Isarco

Condividi Articolo
Aislazio
Delegazione Valle Aniene

venerdì 12 ottobre 2018

quanto manca:

  • 45
    Posti Totali
  • € 15
    CONTRIBUTO
Evento Scaduto
REGALA
La Tenuta di Rocca Bruna
Str. Roccabruna, 30 Tivoli


Valle Isarco

20:00:00 - venerdì 12 ottobre 2018

La Tenuta di Rocca Bruna
Str. Roccabruna, 30 Tivoli

Valle Isarco – Crocevia fra territorio, tradizione e innovazione

Un viaggio fra i vini del territorio guidato da Ivana Festinese.

Contributo per la serata € 15

La prenotazione è obbligatoria e da effettuarsi ai seguenti contatti: sommelier.valledellaniene@aislazio.it - Catia Panetta 338.5202536

 

Un excursus degustativo sui vini di montagna della Valle Isarco, zona vitivinicola più a nord d’Italia. Il territorio ci offre una produzione di nicchia dal sapore mitteleuropeo e il nostro viaggio ci farà percorrere tutta la Valle, baciata dal sole e protetta dalle Alpi, dove la viticoltura era praticata già da secoli nell’Abbazia di Novacella e da un paio di masi dell’inizio del XII secolo. Da circa 20 anni un manipolo di appassionati vignaioli che dedicano... ein leben fur der wein  (una vita per il vino) si sono fatti carico di tutto il processo produttivo vinificando le proprie uve alla ricerca della migliore espressione qualitativa del proprio territorio. I vigneti sui pendii assolati, fino a quota 900 metri ed oltre, concorrono a circa il 6% della produzione vinicola dell’Alto Adige con la quasi totalità di bianchi da varietali, per la maggior parte diffusi in Austria.
Nel nostro viaggio proporremo vini nati dalla passione e dal lavoro, alla maniera dei vigneron borgognoni, di piccoli produttori come Radoar, Rock, Manni Nössing, della tenuta vinicola Pacherhof con una tradizione lunga quasi un millennio e dell’unica Abbazia che abbia mai vinificato ininterrottamente dalla sua fondazione.
I vini di montagna della Valle, da Kerner, Sylvaner, Müller Thurgau, Gruner Veltliner, Gewürztraminer o Riesling, si caratterizzano per una infinita eleganza, profumi delicati ed estrema freschezza e mineralità: vini piacevoli, invitanti, tutti da scoprire!

Vini in degustazione
- Abbazia di Novacella, Vigneti delle Dolomiti IGT, Zweigelt 2015 (12,5%)
-Weingut Bio Radoar, Vigneti delle Dolomiti IGT, ETZA, Müller Thurgau 2016 (12,5%)
-Weingut Rock, Vigneti delle Dolomiti IGT, Vielanders, Mitterberg Riesling 2016 (13,5%)
-Manni Nössing, Sudtirol Eisacktaler DOC, Gruner Veltliner 2017 (13,5%)
-Manni Nössing, Sudtirol Eisacktaler DOC, Kerner 2017 (13,5%)
-Weingut Pacherhof, Alto Adige Valle Isarco DOC, Sylvaner Alte Reben 2017 (13,5%)