Il grande successo della Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio

Condividi Articolo

09:05 - martedì 14 Maggio


E’ stata una bellissima festa, oltre che una grande opportunità per celebrare la cultura a 360° e l’arte  accanto all’impegno, alla passione e alle storie  dei produttori di vino e di olio e di tutti coloro che questo impegno lo difendono tutti i giorni.  Vorrei descrivere con queste parole  la IX edizione della Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio, che la nostra Associazione Italiana Sommelier ha organizzato anche quest’anno  d’intesa con MIPAAFT (Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo), MIBAC (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali) e MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), con il patrocinio della RAI e la media partnership della TGR e, nella nostra regione, con il Patrocinio della Regione Lazio e dell’Assessorato allo Sviluppo Economico, Turismo e Lavoro di  Roma Capitale.

Come Presidente di AIS Lazio desidero ringraziare innanzitutto  i responsabili   del bellissimo  Museo  delle Terme di Diocleziano a Roma, in particolare la dott.ssa Daniela Porro (direttore del Museo Nazionale Romano) e le dott.sse Anna De Santis e Alessandra Capodiferro che ci hanno consentito di lavorare al meglio. Grazie alla dott. Carlotta Caruso che ci ha condotto sapientemente alla conoscenza dei vari ambienti e tesori del museo, attraverso una visita guidata interessantissima ed emozionante.

Grazie a tutti i relatori del convegno in apertura per il loro prezioso contributo: Enrica Onorati, Assessore alle Politiche Agricole della Regione Lazio; Lorenza Bonaccorsi, Assessore al Turismo della Regione Lazio; Angelo Mellone, Capo Struttura Rai 1 Day Time e Speciali; Rocco Tolfa, Caporedattore RAI, “Signori del Vino”; Valentina Canali, Direttore Generale  Vicario Agrocamere; Flavio Berilli , Ufficio ICQRF (Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e della Repressione Frodi dei Prodotti Agroalimentari)del MIPAAFT – Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo.

Il mio ringraziamento particolare va al nostro Presidente Nazionale  Antonello Maietta, che ha scelto di celebrare con noi questa Giornata, a tutti i produttori intervenuti e a tutta  la squadra della delegazione di AIS Lazio che  si è impegnata al massimo per la riuscita della manifestazione.

E infine grazie a tutti voi, soci e non,  che in tantissimi  avete partecipato accogliendo il nostro invito.

Angelica Mosetti
Presidente di AIS Lazio